Sì, i gruppi su Facebook possono aiutare la tua gelateria. Ecco come.

Su Facebook esistono da sempre i gruppi di discussione, ma fino ad alcuni anni fa erano molto meno frequentati. Oggi invece hanno uno spazio sempre più ampio. Gli algoritmi di Facebook li favoriscono, le persone li frequentano volentieri: danno modo di connettersi a tante, tante persone in modo immediato e piacevole.

Su Facebook esistono da sempre i gruppi di discussione, ma fino ad alcuni anni fa erano molto meno frequentati. Oggi invece hanno uno spazio sempre più ampio. Gli algoritmi di Facebook li favoriscono, le persone li frequentano volentieri: danno modo di connettersi a tante, tante persone in modo immediato e piacevole.

Ci sono varie tipologie di gruppi: aperti, chiusi o segreti. Ciascuno ha un regolamento diverso, stilato dagli amministratori, e alcuni moderatori che sono incaricati di controllare che la discussione non esca da binari accettabili o che non ci siano altre violazioni del regolamento.

L’aspetto più interessante è che i gruppi sono tematici, nascono cioè per riunire persone che hanno un qualcosa in comune (una passione, un lavoro, ecc…) e le discussioni sono quindi abbastanza orientate, coerenti con quell’argomento specifico.

Anche tu sei probabilmente iscritto ad alcuni gruppi: uno o due professionali, dove puoi confrontarti con altri gelatieri; uno o due legati a qualche passione che coltivi fuori dal lavoro; qualcuno che fa capo alla zona dove abiti, o magari al tuo essere genitore, o un gruppo che riunisce i fan di un personaggio pubblico o altro ancora…

Avrai notato sicuramente che vedi i contenuti dei gruppi a cui sei iscritto molto più spesso di quanto tu veda i post delle pagine che segui: come ho scritto poco sopra, infatti, Facebook dà molta visibilità ai gruppi.

Nella tua testa, ci scommetto, c’è già una domanda ben chiara: c’è modo di utilizzare i gruppi su Facebook per promuovere la mia gelateria? La risposta è, ovviamente, positiva. 

 

Nei prossimi paragrafi vedremo come puoi utilizzare con vantaggio i gruppi in due modi diversi:

  • per far conoscere il tuo locale
  • per accrescere la tua professionalità.

Se vuoi approfondire l’argomento, sappi anche che ho deciso di dedicare a Facebook e Instagram un intero libro, facendomi affiancare da professionisti della promozione digitale e della fotografia per darvi contenuti ad altissima utilità. Lo trovi a questo link:

Facebook per Gelaterie – Acquista su Amazon

Nel frattempo, però, continua a leggere l’articolo…

Vuoi integrare anche tu le tecniche avanzate che ti consentono di il tuo Business?

Promuovere una gelateria con i gruppi su Facebook

Cominciamo con il chiarire che non tutto quello che si può fare è effettivamente conveniente.

Avrai notato che alcune pagine, molto seguite, aprono uno specifico gruppo a loro collegato e probabilmente Facebook suggerirà di farlo anche a te. Per la tua gelateria però ti sconsiglio assolutamente di farlo: far crescere e animare un gruppo è impegnativo e, nel caso della tua attività, non ti darebbe vantaggi sufficienti come visibilità.

 

Ti sarà molto utile, invece, frequentare con il tuo profilo personale quei gruppi dove si trovano i tuoi clienti, e cioè quelli che hanno prevalentemente una base territoriale. 

Ad esempio, ci sono tantissimi gruppi che hanno nomi del tipo “Sei di Firenze (di Roma Nord, di Gallarate, del quartiere X, eccetera) se…“. Sempre con base territoriale, generalmente ci sono gruppi di mamme molto attivi, gruppi che informano sugli eventi in zona, gruppi di compravendita dell’usato (solo per citare i principali).

E poi una buona notizia per le mie lettrici: in alcune zone si trovano gruppi tutti al femminile nati apposta per fare rete tra professioniste e imprenditrici.  

 

Frequentare questi gruppi vuol dire mettersi in contatto con molti possibili clienti. Se hai un’idea chiara di chi è il tuo cliente-tipo, sarà facile per te selezionare 3-4 gruppi interessanti e seguirli, intervenendo e commentando.

Al momento giusto, potrai farti conoscere e promuovere la tua attività nel rispetto del regolamento e soprattutto dello spirito che anima ciascun gruppo: 

  • potresti inserire una foto con la tua gelateria bene in vista durante la festa del santo patrono. 
  • Oppure puoi rispondere a una mamma che chiede consigli su dove ordinare la torta di compleanno della figlia.
  • O ancora raccontare un aneddoto che riguarda la tua attività, o segnalare un’offerta speciale.
  • E molto, molto altro ancora!

L’importante è esserci e far sapere a tutti che chi sei e che puoi rispondere alle loro esigenze.  

Fai però molta attenzione al regolamento di ciascun gruppo per capire cosa puoi scrivere e cosa no. A volte gli amministratori vietano di farsi pubblicità diretta, ma magari accettano la segnalazione di un evento… 

 

I gruppi di discussione e di aggiornamento professionale

C’è un altro modo in cui i gruppi aiutano i gelatieri: attraverso le tante piazze virtuali frequentate dagli addetti del settore. Gruppi come “Parliamo di gelato” o “Gelatieri Artigiani”, ad esempio, vantano anche 4 o 5.000 utenti iscritti!

Al loro interno potrai confrontarti su moltissimi temi che interessano te e i tuoi colleghi (dal fisco alle ricette), chiedere consigli, ricevere aggiornamenti. Però, proprio l’estrema varietà di argomenti di questi gruppi costituisce anche il loro limite – rischiano di essere fin troppo dispersivi.

È per questo che per il mio gruppo Gelato Coaching – Da Gelatiere a Imprenditore ho scelto una strada diversa: ho voluto assicurarmi che la discussione restasse di alto valore per tutti gli iscritti.

Intanto, proprio come nei miei corsi o nei miei libri, parliamo solo ed esclusivamente degli aspetti gestionali, di marketing ed economici legati alla gelateria: niente bilanciamento degli ingredienti o decorazione, tanto per intendersi. Poi accetto solo i titolari o gestori, e non chiunque sia genericamente interessato al mondo del gelato.

Per assicurarmi di far entrare solo le persone giuste, al momento della richiesta di iscrizione sottopongo alcune domande per verificare l’interesse verso gli argomenti di cui parliamo nel gruppo.

Se sei interessato, puoi trovarlo a questo link: https://www.facebook.com/groups/125047724881929/ 

Sono molto soddisfatto dei risultati: gli iscritti non sono moltissimi (quai 600, al momento in cui scrivo) ma formano un gruppo coeso, da cui escono spunti interessanti e discussioni di un ottimo livello. Niente polemiche da bar, insomma, ma solo confronto leale, approfondimento, soluzioni.  

Se vuoi approfondire i tanti modi in cui Facebook e più in generale i social network possono diventare un modo reale per far crescere i tuoi incassi, ti consiglio il mio ultimo libro “Facebook per Gelaterie” interamente dedicato all’argomento.

Lo puoi acquistare da qui su Amazon:

Facebook per Gelaterie 

******************

P.S. Non dimenticare di iscriverti alla newsletter, lasciando la tua migliore e-mail (nel box qua a fianco se leggi da PC altrimenti sotto se stai navigando da smartphone). Oltre a ricevere il prezioso e-book “SISTEMA GELATERIA VINCENTE” in REGALO, resterai aggiornato su tutti gli aggiornamenti e riceverai i miei articoli sulla tua casella di posta elettronica.

******************

Aspetto un tuo commento direttamente qua oppure sul Gruppo Facebook Gelato Coaching Da Gelatiere a Imprenditore

Se hai domande in merito all’articolo o vuoi illustrarmi le difficoltà maggiori che trovi nel gestire la tua gelateria contattami; sarò felice di rispondere!

Puoi scrivermi all’indirizzo email giacomo@gelatocoaching.it

Giacomo Tonelli | Business Coach

Aiuto i GELATIERI ITALIANI a migliorare il proprio Business:

Giacomo Tonelli - Business Coach

Giacomo Tonelli - Business Coach

Giacomo Tonelli, Business Coach specializzato nel settore delle Gelaterie Artigianali.

Oggi la mia attività lavorativa consiste nell’aiutare i Gelatieri a crescere con il loro business e fare “il salto di qualità“ da artigiani gelatieri a Imprenditori.

Possiedo un’esperienza di oltre 20 anni nel campo delle Vendite e del Marketing, trascorsi sempre nel meraviglioso settore delle gelaterie artigianali.

Leggi di più su di me
Giacomo Tonelli - Business Coach

Giacomo Tonelli - Business Coach

Giacomo Tonelli, Business Coach specializzato nel settore delle Gelaterie Artigianali.

Oggi la mia attività lavorativa consiste nell’aiutare i Gelatieri a crescere con il loro business e fare “il salto di qualità“ da artigiani gelatieri a Imprenditori.

Possiedo un’esperienza di oltre 20 anni nel campo delle Vendite e del Marketing, trascorsi sempre nel meraviglioso settore delle gelaterie artigianali.

Leggi di più su di me

Scopri le risorse a tua disposizione e dove possiamo incontrarci​

Seguimi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *