Marketing

Gelateria: 3 passi da fare subito

20 maggio 2015
Scarica l’articolo in PDF

Nel settore della gelateria artigianale, oggi molti piccoli imprenditori fanno business affidandosi alla speranza o al passaparola, con l’unica certezza di essere un buon artigiano in possesso di ricette vincenti ed esclusive. Ma questo non funziona più, o quanto meno l’efficacia è diminuita drasticamente. Inoltre, non essendo il fenomeno del passaparola in qualche modo misurabile, il controllo è impossibile.

Gli imprenditori, gli esercenti di tante attività, anche molto fiorenti, si rendono conto che adesso non possono più contare sul passaparola, unica vera risorsa degli anni scorsi per assicurarsi un sicuro successo.

Per fare un esempio concreto, molte attività sanno fare un hamburger meglio di McDonald’s, tante gelaterie producono un gelato veramente di alta qualità e molto più buono della catena Grom,  ma è evidente che i piccoli stentano a far decollare il proprio business, mentre invece McDonald’s e Grom hanno un incredibile e continuativo afflusso giornaliero.

Questo perché Grom e McDonald’s hanno accesso ad un sistema di Marketing, ad una serie di procedure, che amplificano la comunicazione verso il consumatore, creando successo e credibilità.

Quindi, è necessario cambiare velocemente la mentalità, preoccuparsi di acquisire nozioni di vendita e marketing ed ottenere un sistema che porti gente nella tua gelateria, a farla spendere ( e quindi aumentare l’importo dello scontrino medio ) ed incoraggiarla a tornare nuovamente.

Allora, cosa fare?

Vuoi scoprire i SEGRETI che condivido <<solo>> con i miei allievi in AULA?

TRE PASSI DA FARE SUBITO

1 ) NO ad investimenti in pubblicità inutile

Risparmia preziose risorse economiche, evitando pubblicità inutili, oltreché molto costose. Stampare tonnellate di volantini, far passare spot a raffica su radio locali, non genera più nessuna attrazione. Adesso il consumatore è più maturo, si è evoluto e si lascia attrarre solo se sai come incuriosirlo facendogli apprezzare la tua storia e le tue competenze.

Molto meglio destinare tali risorse ad imbastire un sistema di marketing on line, automatico con una incredibile potenzialità ed efficacia. E’ necessario affidarsi a specialisti del settore e non cadere nella rete delle agenzie di Web-marketing, troppo generaliste e solo capaci di fare dei siti vetrina, belli ma inefficaci nell’ incrementare le vendite

2) Costruire una lista contatti

Innanzitutto una lista contatti può essere costruita sia on-line ( avvalendosi, di Internet, email-marketing, blog, pubblicità Facebook Adv, Google Adv, etc ), sia off-line, coinvolgendo necessariamente commesse e banconiere nel richiedere direttamente sul punto vendita i dati dei propri clienti.

Questi dati confluiranno in un database che sarà alimentato costantemente, creando una importante ed efficace arma dell’ intero sistema. Un sistema, che una volta impostato, lavorerà in automatico facendo conoscere l’attività gradualmente, fornendo ai contatti dei contenuti di valore e promozioni periodiche che aiuteranno le vendite e la crescita dell’intero business.

3) Attività di cross-selling

Bisogna uscire dal proprio guscio e contattare titolari di altre attività, creando delle vere e proprie sinergie che apportino vantaggi a tutti.

Per es. attivando dei coupon, con scadenza a breve, da utilizzare in ristoranti o bar di propria fiducia. E viceversa. La scadenza a breve incentiverà l’uso con l’obiettivo di far ritornare i clienti in negozio con maggiore frequenza.

Questo stimolerà fortemente la curiosità del consumatore e le attività avranno il vantaggio di avere nuovi clienti, vera linfa vitale di ogni business.

Lascia pure un tuo commento, una breve considerazione, risponderò personalmente a tutto quanto.

Sarei felice se tu volessi raccontarmi qui la tua esperienza.

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo sui social!

Attenzione
anche tu puoi farmi delle domande in merito all’articolo o alle difficoltà maggiori che trovi nel gestire la tua gelateria.

Sarò felice di rispondere!

Se hai bisogno di chiarimenti puoi contattarmi all’indirizzo email giacomo@gelatocoaching.it .

Giacomo Tonelli - Business Coach

Aiuto i GELATIERI ITALIANI a migliorare il proprio Business attraverso:

You Might Also Like

Nessun Commento

Rispondi