Marketing

Pubblicità in gelateria: nuove idee!

12 marzo 2015
Scarica l’articolo in PDF

Statistiche molto attendibili ci dicono che  l’ottanta per cento delle attività in generale chiudono entro i primi cinque anni. Addirittura, dopo dieci anni, su cento start-up solo quattro sono ancora sul mercato e ben novantasei sono fallite!

closedsign_jpg_475x310_q85

E’ evidente che l’obiettivo primario diventa quello di trovare soluzioni, dei modelli che aiutino anche i piccoli imprenditori a sviluppare fatturato, utilizzando le risorse in maniera scientifica e razionale.

La guerra al ribasso dei prezzi è una scelta scellerata. Erodi il margine del tuo profitto ed attiri clientela peggiore.

Inutile lamentarsi. Della crisi, della politica, del tempo, dei clienti, dei fornitori, della concorrenza che avanza… Anche se, per incanto, la situazione macroecomica migliorasse, il clima politico volgesse al bello, pensi che i clienti entrerebbero in massa presso la tua attività?

Siamo onesti con noi stessi. Cerchiamo di analizzare la situazione con più schiettezza e pragmatismo.

Piuttosto, che cosa fai per nutrire il tuo business, quali tipo di azioni metti sul piatto per far conoscere il tuo prodotto e la tua politica?

volantini-vari-285x280

Fai ancora volantini e manifesti? Non funziona più.

Vuoi integrare anche tu le tecniche avanzate che ti consentono di MIGLIORARE il tuo Business?

Fai pubblicità sulle radio locali? Onestamente…credi che invogli nuova clientela ad entrare in gelateria? NO

cartelloni-pubblicitari-stradali

Fai delle inserzioni sui giornali quotidiani? Nell’era dell’informazione, di Google, credi che qualcuno legga questo tipo di pubblicità? NO

Inoltre questo tipo di pubblicità è ancora molto costosa, pesca nel mucchio essendo indirizzata ad un pubblico indistinto, ma soprattutto non ha un’efficacia misurabile. Ti lascia solo l’effimera illusione di aver comunque tentato qualcosa di concreto per la tua attività.

Ed invece hai speso soldi, hai buttato delle risorse che potresti investire in azioni più redditizie.

Di che tipo?

Oggi, senza nessun dubbio, con l’avvento di Google, Facebook, solo per citare i più grandi, è più agevole individuare il target a cui far riferimento. Anzi diventa basilare circoscrivere il pubblico a cui mirare, per essere più efficaci spendendo in maniera oculata. Il passo successivo sarà formulare il tipo di messaggio da comunicare, enfatizzando la propria diversità nel mercato e le proprie unicità.

Devi chiederti per quale motivo i clienti dovrebbero comprare il tuo gelato, quali sono i reali benefici di cui gode il consumatore a frequentare la tua attività.

E’ necessario costruire dei punti di forza che nessun altro può vantare, su cui lavorare costantemente per renderli irresistibili. Tutto ciò farà crescere la tua reputazione, il posizionamento sul mercato sarà più evidente e solo a quel punto potrai lanciare delle offerte mirate e stimolanti.

Quindi, inizia a chiederti se il tuo sito/blog è davvero costruito per interagire con i tuoi clienti o viceversa funziona solo come una vetrina fine a se stessa, la tua pagina Facebook è attraente ed i fans sono sempre più numerosi, cosa stai facendo quotidianamente per costruire una lista clienti sia on line che off-line, quali sinergie hai messo in pista sfruttando la popolarità di altre attività affini alla tua.

Queste riflessioni ti permetteranno davvero di capire lo stato di salute della tua gelateria, e quali azioni urgenti intraprendere per dare una spinta energica al tuo business.

Lascia pure un tuo commento, una breve considerazione, risponderò personalmente a tutto quanto.

Sarei felice se tu volessi raccontarmi qui la tua esperienza.

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo sui social!

Attenzione
anche tu puoi farmi delle domande in merito all’articolo o alle difficoltà maggiori che trovi nel gestire la tua gelateria.

Sarò felice di rispondere!

Se hai bisogno di chiarimenti puoi contattarmi all’indirizzo email giacomo@gelatocoaching.it

Giacomo Tonelli - Business Coach

Aiuto i GELATIERI ITALIANI a migliorare il proprio Business attraverso:

You Might Also Like

Scrivi un Commento

avatar