Il lancio di una nuova idea: come portarla al successo in gelateria

Se vuoi raggiungere il successo con la tua gelateria, non ti basterà avere l'idea di un nuovo prodotto o di un nuovo servizio. Dovrai sapere come valutarla, realizzarla, testarla.

Ti piacerebbe avere un euro per ogni “buona idea” che hai avuto nella tua vita? Se il mondo funzionasse così, probabilmente saremmo tutti milionari.
Invece, la maggior parte delle idee resta dentro alle nostre teste o al massimo in qualche conversazione; altre vengono realizzate, ma si rivelano molto fragili alla prova dei fatti; solo poche, alla fine, si trasformano in un buon affare.

Vuoi integrare anche tu le tecniche avanzate che ti consentono di il tuo Business?

Il successo in gelateria passa (anche) dalla validazione delle idee

Come imprenditore, la possibilità di lanciare una nuova linea di prodotti, un nuovo canale di vendita, una nuova idea potrebbe rappresentare una svolta importante per i tuoi affari.

Stai pensando di introdurre una serie di gusti certificati vegani? Di aggiungere un corner con servizi di caffetteria accanto al bancone dei gelati? Di tentare una linea di nuovi coni artigianali, fatti da te, colorati e magari leggermente speziati? O ancora di introdurre un totem per le prenotazioni elettroniche, o qualsiasi altra cosa la tua fantasia ti suggerisca…

Per dare vita a qualsiasi progetto però sono necessarie risorse preziose: tempo e investimenti economici. Se l’idea si rivelassi quindi non valida, o comunque non all’altezza delle aspettative, avresti sprecato inutilmente tempo e denaro prezioso.

Le stesse risorse avrebbero potuto essere investite in una nuova campagna di marketing, o in nuove attrezzature per il laboratorio… con un ritorno sicuramente positivo e facilmente prevedibile.

Ecco che quindi il nostro obiettivo diventa capire come sviluppare un’idea di business e portarla al successo, mantenendo però i rischi al minimo.
Un modo per minimizzare i rischi, in effetti, esiste: se vuoi aumentare le possibilità che la tua idea abbia successo devi avere prima una validazione del mercato.

Quello che ho imparato lavorando in Pernigotti

Durante i miei anni di lavoro in Pernigotti, come potrai immaginare, ho visto lanciare tante idee, nuove linee di prodotti, riorganizzazioni della forza vendita, progetti di vario tipo.Alcuni progetti sono partiti in sordina, ma una volta testati e ottimizzati hanno fatto volare gli incassi, ricevendo un grande apprezzamento sul mercato.

Altre volte, al contrario, certe idee partivano fin da subito con il piede sbagliato. In questi casi, nonostante investimenti anche importanti e tentativi di rilancio, non si riusciva più a raddrizzare la situazione e la grande idea iniziale finiva, alla prova dei fatti, con un flop disastroso.

Da queste esperienze ho imparato una lezione importante, che mi ha aiutato in tante circostanze e che tutt’ora considero essenziale seguire quando sono alle prese con nuovi progetti: testare l’idea su piccola scala, prima di lanciarmi nell’investimento completo.Ho anche sviluppato anche una mia personale procedura in cinque passi per essere sicuro di investire solo sulle idee vincenti: oggi voglio condividerla con te.

Cinque step per il lancio di una nuova idea

Ed ecco i cinque suggerimenti pratici che ti aiuteranno se sei alle prese con il lancio di una nuova idea:

  1. Fai un test semplice. In ogni progetto va identificato un cuore, la sua parte centrale, quella più semplice e funzionale, che ci aiuterà a capire se l’idea di business nel suo complesso potrà avere o meno un futuro.
  2. Confeziona un prototipo. Scegli la cosa più semplice possibile, il prodotto minimo che riesci a mettere velocemente sul mercato, al minor costo possibile.
  3. Cerca un luogo dove poter collocare il tuo prototipo. Basta anche un corner nella tua gelateria, uno spazio limitato dove poter mettere in offerta il tuo prodotto o pubblicizzare il nuovo servizio che vuoi offrire (purché, ovviamente, sia ben visibile dal pubblico che entra nel tuo locale).
  4. Raccogli costantemente i dati di vendita e le informazioni reali sul gradimento che la tua offerta riceve. Fai il punto della situazione almeno una volta alla settimana.
  5. Alla fine di un periodo di prova di alcune settimane, analizza i dati e misura oggettivamente l’interesse per la tua idea : adesso sai se conviene investire per svilupparla, o abbandonarla.

Alla fine di questo test potrai quindi avere due esiti.Se i dati sono positivi, benissimo… significa che il mercato ha validato l’idea e puoi procedere a svilupparla, investendo con maggiore sicurezza. Puoi migliorare il prototipo, aggiungere altri prodotti per completare la linea, rinforzare il progetto con un piano di marketing adeguato e via discorrendo.

Se invece i dati dicono che il lancio non ha suscitato interesse, o comunque il riscontro del pubblico è negativo, hai comunque un’informazione preziosa fra le mani. Puoi fermare il progetto e abbandonare l’idea, consapevole però del fatto che ti sei risparmiato una catastrofe futura.La spesa che affronterai ogni volta che vorrai fare un test di questo tipo sarà molto limitata. 

Potrai quindi ripeterlo per diverse idee di prodotto o servizio ed essere così in grado di indirizzare le risorse maggiori sempre nella direzione giusta per arrivare al maggiore successo per la tua gelateria.

******************

P.S. Non dimenticare di iscriverti alla newsletter, lasciando la tua migliore e-mail (nel box qua a fianco se leggi da PC altrimenti sotto se stai navigando da smartphone). Oltre a ricevere il prezioso e-book “SISTEMA GELATERIA VINCENTE” in REGALO, resterai aggiornato su tutti gli aggiornamenti e riceverai i miei articoli sulla tua casella di posta elettronica.

******************

Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia pure un tuo commento o una breve considerazione, risponderò personalmente a tutto quanto.

Oppure condividilo sui Social.

Se vuoi vuoi farmi delle domande in merito all’articolo o alle difficoltà maggiori che trovi nel gestire la tua gelateria, contattami all’indirizzo email giacomo@gelatocoaching.it

Giacomo Tonelli | Business Coach

Aiuto i GELATIERI ITALIANI a migliorare il proprio Business:

Giacomo Tonelli - Business Coach

Giacomo Tonelli - Business Coach

Giacomo Tonelli, Business Coach specializzato nel settore delle Gelaterie Artigianali.

Oggi la mia attività lavorativa consiste nell’aiutare i Gelatieri a crescere con il loro business e fare “il salto di qualità“ da artigiani gelatieri a Imprenditori.

Possiedo un’esperienza di oltre 20 anni nel campo delle Vendite e del Marketing, trascorsi sempre nel meraviglioso settore delle gelaterie artigianali.

Leggi di più su di me
Giacomo Tonelli - Business Coach

Giacomo Tonelli - Business Coach

Giacomo Tonelli, Business Coach specializzato nel settore delle Gelaterie Artigianali.

Oggi la mia attività lavorativa consiste nell’aiutare i Gelatieri a crescere con il loro business e fare “il salto di qualità“ da artigiani gelatieri a Imprenditori.

Possiedo un’esperienza di oltre 20 anni nel campo delle Vendite e del Marketing, trascorsi sempre nel meraviglioso settore delle gelaterie artigianali.

Leggi di più su di me

Scopri le risorse a tua disposizione e dove possiamo incontrarci​

Seguimi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *